Lunedì 31/08/2015

DT del Lunedì 31/08/2015

God save our gracious Queen!
Long live our noble Queen,
God save the Queen!
Send her victorious,
happy and glorious,
long to reign over us,
God save the Queen!

Scritto tra il 1736 e il 1740 ed entrato in uso il 28 settembre 1745, è l’inno più antico al mondo, oggi lo usurpiamo agli inglesi per celebrare la nostra regina!

TRIWEEK LAVARONE OLIMPICO

Lavarone F

Alice spacca in Trentino, prestazione monstre per la nostra portacolori, in 26:24 esce terza assoluta dall’acqua, all’ingresso in T2 è quarta dopo 1:28:26 in bici che vale il quinto tempo assoluto di giornata, il cambio è velocissimo 53 secondi ma ciò nonostante perde una posizione ed esce dalla zona cambio sesta, corre in 48:05 la quinta prestazione assoluta e chiude QUARTA assoluta nonché SECONDA di categoria S3 in una gara tutta condotta in testa a 1:37 dal podio assoluto.
Voto? beh facile 10 e LODE!
Grandissima Ali!
alice

Lavarone M

I sudditi della regina in trentino sono il presidente e lo scudiero Leo, la plebe porta avanti con fierezza la personale campagna: ‘I triatleti possono anche non avere gli addominali definiti’.
Andrea asfalta Leo sin dalle prime bracciate, uscendo sorprendentemente davanti dall’acqua, scommettiamo che c’era l’uso della muta, galvanizzato vola in T1 in 55 secondi e non lascia neppure l’ombra della scia in bici al povero scudiero, finisce così che Leo viene tritato nella seconda frazione 1:20:50 per Andrea, 1:34:38 per Leo.
In stato di grazia il presidente non si accontenta, cambia in T2 in modo superbo, 52 secondi, rifilando altro distacco al malcapitato e incredibilmente aggiunge il carico da novanta anche a piedi, 51:14 per Andrea, 54:31 per Leo.
Andrea voto 8, chiude 10 di categoria 62esimo assoluto.
Leo voto 4, non abbiamo notizie dal campo di gara, probabilmente si è trattato della più classica giornata no, ad ogni modo prende minuti dal suo riferimento ovunque, anche sotto la doccia e al pasta party, troppo brutto per essere vero.

La redazione