DT del Lunedì 21/03/2016

DT del Lunedì 21/03/2016

Ogni scusa è buona per una trasferta in toscana, soprattutto se è per gareggiare e mangiare.

Campionati Italiani di Duathlon Sprint Individuale Assoluto

Dal nostro inviato Falasca sul campo di gara:

Firenze, 19 Marzo 2016

firenze

I partecipanti forse non saranno le punte di diamante del DT, ma ce l’hanno veramente messa tutta per tenere alto l’onore della Squadra. (NDR: tutti si chiedono dove si siano imboscati gli atleti “veri”?).

firenzeF

La nostra Nadia Carminati riesce ad ottenere un piazzamento a metà classifica che le vale la 5a posizione di categoria, e questo era il terzo week-end consecutivo di gare. VOTO: 10.

nadia

I “beach boys” partono in gruppo all’insegna del divertimento puro, unico pensiero fisso (dopo il solito primo pensiero fisso) la magnata post-gara.

gara

Neanche a mettersi d’accordo, il Falasca, Max e lo Swarzo arrivano al traguardo, nell’ordine, separati da una manciata di secondi.

firenzeM

Il Falasca corre meglio degli altri i primi 5000, poi però viene ripreso in bicicletta da Max. Matteo stringe i denti e riesce a superare nuovamente il compagno di squadra nella seconda frazione di corsa.
VOTO: 9
Max non è lo stesso di Manerba, o sarà che in bici gioca sul suo terreno: il piattone, comunque tira giù ben 4’30” dal tempo gara precedente.
Nulla da rimproverare, bravo! VOTO: 10
Lo Swarzo dimostra ancora una volta che il 2016 è il suo anno santo. Mette giù una prestazione che ha del miracoloso, e non vogliamo aggiungere altro (NDR: tenuto anche conto del fatto che era appena tornato da una settimana godereccia in India).
E’ chiaro che se questi sono i risultati nel Duathlon, ci aspettiamo un exploit favoloso nelle gare di Triathlon. VOTO: 10 e lode
Il nostro President Andrea Rosa è il migliore del gruppo in bicicletta; una prestazione generosa: tira sempre lui il gruppo. Peccato per i secondi preziosi persi durante la corsa. A lui va comunque il merito di avere organizzato questa bellissima trasferta! VOTO: 9
(NDR: complimenti per la maglietta termica del Dr Gibaud)
Last BUT NOT LEAST… anzi, dietro di lui c’è ancora un’infinità di atleti, la new entry Matteo Romani.
Matteo riesce a fare ancora un PB, quasi 5 minuti in meno rispetto a Manerba. Avanti di questo passo anche lui presto lo vedremo competere con quelli bravi. VOTO: 10
Nota finale: sulla strada del ritorno i cinque amici si sono goduti 2,6 Kg di meritatissima e autentica bistecca alla fiorentina. Alla faccia dei vegetariani!!!

fiorentina

La redazione